FAI Piacenza

FAI Giovani Piacenza

Il gruppo FAI Giovani Piacenza nasce alcuni anni fa, su impulso della Delegazione FAI di Piacenza, con lo scopo di aggregare e unire giovani under 40 per promuovere, anche a livello locale, gli obiettivi principali del Fondo Ambiente Italiano, ovvero la salvaguardia e la promozione dell’immenso parimonio artistico e ambientale della nostra nazione. Uniti dal comune desiderio di valorizzare quanto di bello e prezioso offre la città e la provincia di Piacenza, come gruppo giovani promuoviamo e offriamo volontariamente il nostro sostegno ad attività e manifestazioni di carattere culturale. Consci della necessità di educare le nuove generazioni alla conoscenza e alla difesa del nostro patrimonio, tutte le nostre attività hanno come comune denominatore il desiderio di coinvolgere attivamente i ragazzi e i giovani nelle iniziative proposte dalla Delegazione FAI di Piacenza e dai numerosi enti culturali locali e di promuovere la loro partecipazione diretta.
Non restringiamo però la nostra attività solo all’ambito di mostre e conferenze, ma organizziamo gite culturali  (anche fuori provincia), escursioni, feste e momenti di incontro, proprio come un normale gruppo di amici che si ritrova per trascorrere del piacevole tempo insieme, sempre sostenuti dal desiderio di conoscere, comprendere e difendere la nostra eredità culturale.

Per contattare il gruppo FAI Giovani: faigiovani.piacenza@fondoambiente.it

Pagina facebook: FAI Giovani – Piacenza

Profilo instagram: @faigiovanipiacenza

Cos’è il FAI

Il FAI – Fondo Ambiente Italiano, nasce dalla determinazione di uomini e donne che hanno deciso di FARE qualcosa di concreto per salvare l’Italia più bella. Salvare il paesaggio, l’arte e la natura di questo Paese dal degrado e dall’oblio, per consegnarli intatti alle generazioni future.
Questa è la missione del FAI, fondazione senza scopo di lucro, nata nel 1975 che agisce grazie al supporto di amici, sostenitori e iscritti.
In oltre trent’anni di attività il FAI ha salvato 41 beni di cui 20 sono stati aperti al pubblico dopo un accurato restauro. Tra questi vi sono castelli, ville, parchi storici, antiche dimore, giardini e aree naturali di incomparabile bellezza.
Obiettivo del FAI è promuovere una cultura di rispetto della natura, dell’arte, della storia e delle tradizioni del nostro Paese, nella convinzione che conoscere sia il primo passo per imparare ad apprezzare, e dunque a difendere, un patrimonio che è parte delle nostre radici e della nostra identità.

Da un’ idea di Elena Croce, figlia del grande filosofo Benedetto Croce, e dal precedente illustre del National Trust inglese – fondato nel 1895 e al cui attivo si contano oltre 2000 Beni fra castelli, ville, dimore, parchi e tratti costieri – il 28 aprile 1975 Giulia Maria Mozzoni Crespi, Renato Bazzoni, Alberto Predieri e Franco Russoli firmavano l’atto costitutivo e lo statuto del FAI, Fondo per l’Ambiente Italiano. Una realtà nata dall’entusiasmo di pochi – con il preciso scopo di contribuire alla tutela, alla conservazione e alla valorizzazione del patrimonio artistico e ambientale italiano – ma che nel volgere di pochi anni si è trasformata in una missione tanto appassionante quanto delicata e complessa.

Informazioni e dettagli sul sito web Ufficiale del FAI: www.fondoambiente.it
Delegazione di Piacenza: www.fondoambiente.it/piacenza.asp

Segreteria della Delegazione FAI di Piacenza: via Taverna 48, Piacenza – delegazionefai.piacenza@fondoambiente.it

Delegati FAI Piacenza

  1. Alberto Valentini ( Capo Delegazione )
  2. Rosanna Pedegani ( Segretaria )
  3. Letizia Anelli (Referente Gruppo FAI Giovani)
  4. Leopolda Beretta
  5. Maria Elena Boscarelli
  6. Giovanna Caldani Canevari 
  7. Eliana Dragoni
  8. Domenico Ferrari Cesena
  9. Giancesare Gagnoni Schippisi
  10. Massimo Pagliara
  11. Alessandro Sbalbi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: